LEGISLAZIONE

HELP OPPORTUNITA' AZIENDE DIPLOMATI STATISTICHE LINK IL LAVORO OGGI
IL COLLOQUIO: IL MOMENTO PIU' ATTESO E PIU' DIFFICILE DA AFFRONTARE!

 

 

 

 

 

 

IL COLLOQUIO E' SOLITAMENTE COSTITUITO DA QUATTRO FASI:

IL "WARM UP" O RISCALDAMENTO CHE PUO' DURARE DAI 2 AI 3 MINUTI

L'ESAME DEL CANDIDATO DELLA DURATA DI 20 MINUTI

IL CONTROESAME CHE PUO' DURARE 10 MINUTI

LA CHIUSURA TRA I 4 - 5 MINUTI.

PER UN BUON " WARM UP" DOBBIAMO RICORDARCI CHE " YOU NEVER HAVE A SECOND CHANCE TO MAKE A FIRST IMPRESSION" , DICONO GLI AMERICANI...LA PRIMA IMPRESSIONE  E' FONDAMENTALE. BISOGNA QUINDI DA SUBITO DARE L'IMPRESSIONE DI ESSERE AFFIDABILI, APERTI E DISPONIBILI.

 PER LASCIARE DI VOI UN " EFFETTO ALONE" POSITIVO SEGUITE QUESTI SEMPLICI CONSIGLI......SEGUITE IL DECALOGO DEL BUON COLLOQUIO

SEGUITE QUESTI CONSIGLI

  1. FATE UNA BUONA IMPRESSIONE! ......COME? INNANZI TUTTO PUNTUALITA'

  2. PREPARATEVI SUI VOSTRI PUNTI DEBOLI

  3. INFORMATEVI SULL'AZIENDA

  4. TRANQUILLI E SORRIDENTI

  5. NE' INGENUI NE' ATTEGGIATI NE' ECCESSIVI

  6. PENSATE POSITIVO, CREATIVO E CONCRETO

  7. PARLATE, PER FAVORE

  8. ATTENTI AL LINGUAGGIO

  9. TENETE PRESENTE CHI AVETE DI FRONTE

  10. LA COMUNICAZIONE NON VERBALE: I VESTITI, I GESTI, LA VOCE E LO SGUARDO, PERCHE' VOI PARLATE ANCHE ATTRAVERSO IL VOSTRO MODO DI VESTIRVI  ED ANCHE IL VOSTRO CORPO PARLA PER VOI

COSA VOGLIONO SAPERE LE AZIENDE ATTRAVERSO IL COLLOQUIO?

  1. SE AVETE LE CONOSCENZE TECNICHE, LE COMPETENZE E LE CAPACITA' PER RICOPRIRE IL TIPO DI POSIZIONE PER CUI STATE SOSTENENDO IL COLLOQUIO

  2. SE COMBACIATE CON LE CARATTERISTICHE PECULIARI RICHIESTE DALL' AZIENDA PER QUEL RUOLO

  3. QUALI SONO LE VOSTRE MOTIVAZIONI E LE VOSTRE ASPETTATIVE

  4. LE VOSTRE CAPACITA' INTERPERSONALI

TUTTE LE DOMANDE CHE VI VERRANNO POSTE MIRERANNO A SCOPRIRE INFORMAZIONI SU QUESTI PUNTI.

QUALI SONO LE DOMANDE CLASSICHE ED INTERLOCUTORIE  ?

" Mi dica quali sono i suoi punti di forza"   ....." E i punti di debolezza"

 La risposta più efficace è quella che sottolinea i punti di forza più attinenti con la ricerca in corso e per i punti di debolezza è importante  scegliere  quello che il nostro selezionatore avrebbe sicuramente notato, perchè traspare dal nostro curriculum o dal nostro comportamento.   

 " Vedo che lei non ha alcuna esperienza di lavoro, in questo settore ......"

Il vostro selezionatore sa benissimo che non avete esperienza, se lo avete indicato sul vostro curriculum.Questa però è l'occasione per fargli capire se siete riusciti a intuire i requisiti per fare bene quel tipo di lavoro ed a dargli garanzie che li possedete.

 " Dove si vede tra cinque ( o dieci) anni?"

Certamente nessuno sa dove sarà fra cinque o dieci anni, è difficile intuire anche a quale scopo essa venga posta...allora è meglio dare una risposta vaga ma dall'aria saggia, tipo...." sicuramente vorrei aver fatto della strada, dopo aver affrontato alcune serie sfide professionali..."( n.d.r. una risposta da stratega, non vi pare?)  

 " Lei si definirebbe più una persona di pensiero o di azione? "

Domanda trabocchetto....risposta tipo " Ho un buon bagaglio intellettuale, ma adesso voglio cimentarmi con i problemi concreti!  "

 " Quando intende fare un figlio?"

Se siete donna, sicuramente questa domanda vi verrà posta....l'azienda vuole solo essere tranquillizzata che la gravidanza non arriverà al di fuori di un minimo di programmazione di carriera ...." Oggi le donne in carriera hanno figli solo verso i 31 - 32 anni" .

ED ADESSO TOCCA A VOI ....IL VOSTRO INTERLOCUTORE SI ASPETTA CHE SIATE VOI A FARE DOMANDE  NEL CONTROINTERROGATORIO....

" Mi può illustrare più a fondo i contenuti del lavoro?"

" Che tipo di persona cerca la vostra azienda, quali sono i suoi valori?"

"Mi tolga una curiosità: a lei cosa piace di più dell'azienda in cui lavora?"

"Quali sono le sfide più difficili che dovrà affrontare la vostra azienda nei prossimi anni?"

CHIUSURA DEL COLLOQUIO

Prima di chiudere il colloquio e, se non è avvenuto prima, aspettate che il vostro selezionatore vi faccia una formale proposta di assunzione, prima di parlare del trattamento economico e di far presente vostre eventuali esigenze particolari .

RIMBORSO SPESE

Prima di recarvi nella sede dell'azienda, se troppo lontana e dovete affrontare un viaggio lungo, informatevi sul se, come e quanto viene  rimborsato.  

Ultimo consiglio ...

Trattate bene le segretarie degli uffici in cui andate, perchè talvolta hanno un potere d'influenza insospettabile...sono loro che filtreranno le vostre telefonate  e che fisseranno i vostri eventuali incontri con l'azienda .... meglio averle per alleate!